La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

VOLONTARI RIPULISCONO SCOGLIERA DEL PORTO DI OGNINA

Inviato 2018/09/07

di Sonia La Farina

Volontari ripuliscono la scogliera del porto di Ognina.
Alla vigilia dei festeggiamenti della Madonna Bambina, un gruppo di volontari ha ripulito il porto di Ognina. Il materiale presente era di vario tipo: bottiglie di vetro e di plastica, cicche di sigarette, carte e cartoni.

Una giornata volta alla sensibilizzazione alla raccolta differenziata e pulizia del porticciolo promossa dal Comitato dei festeggiamenti ogninesi e dal Coordinamento FIR, in sinergia con il Coordinamento comunale del volontariato di protezione civile del Comune di Catania, i gruppi Fratres Catania centro e Catania Ognina, l'associazione studentesca Atlas, il gruppo Marines di Sigonella e il supporto dell'assessorato ecologia del Comune di Catania.

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)