La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

COLLETTA ALIMENTARE FOR PETS: L'INIZIATIVA DI PET PARADISE CON LA V CIRCOSCRIZIONE

Inviato 2018/12/20

di Sonia La Farina

Colletta alimentare for pets. L'associazione culturale Pet Paradise, in occasione delle prossime festività natalizie, ha organizzato, in collaborazione con la V circoscrizione, una colletta alimentare per gli amici a quattro zampe.

L'iniziativa si terrà questo sabato nei seguenti negozi: Quattrozampe (viale Mario Rapisardi 403 - Ct), Qua la zampa (via Luigi Negrelli 122 - Ct), Amico mio (via Fossa Creta 132 - Ct), Natura Center (via Principe Nicola 177 - Ct) e Quattrozampe (via Giacomo Matteotti 265 - Misterbianco, Ct).
«Pet Paradise, in collaborazione con la V circoscrizione - spiega il vicepresidente Cristina Zerbo - ha promosso l'iniziativa di donare un pasto più gustoso a Natale a cani e gatti meno fortunati. Il pacco dono verrà consegnato a una o due associazioni animaliste giorno 24 mattina presso i locali della municipalità. La raccolta sarà solo sabato 22 nei Pet Shop indicati, se l'idea avrà successo, verrà riproposta in altri periodi dell'anno. Nel negozio Qua La Zampa ci sarà pure il banchetto adozioni gatti, a cura della associazione Le Aristogatte».

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)