La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

AEROPORTO: DA DOMANI LAVORATORI PFE PULITORI E AFFINI IN AGITAZIONE

Inviato 2018/04/12

di Sonia La Farina

Aeroporto: da domani stato di agitazione dei lavoratori di PFE pulitori e affini.

Le segreterie provinciali di Filcams Cgil e Fisascat Cisl hanno proclamato da domani lo stato di agitazione dei lavoratori della PFE pulitori e affini del cantiere dell’aeroporto di Catania.

«La protesta è dovuta - spiegano i segretari generali provinciali Davide Foti (Filcams Cgil) e Rita Ponzo (Fisascat Cisl) - alla mancata risposta dell’azienda alle richieste di incontro, inoltrate dal mese di ottobre 2017, per discutere degli eccessivi carichi di lavoro lamentati dai lavoratori, del consolidamento delle ore supplementari e di straordinario lavorate e dell’utilizzo di lavoratori interinali».

I sindacati si riservano di procedere con delle azioni di sciopero se si riterrà opportuno.

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)