UA-133840645-1
La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

VIZZINI: SERATA DI ALCOL E DROGA . FESTEGGIATO TENTA DI SGOZZARE INVITATO

Inviato 2019/03/04

di Sonia La Farina

Una serata a base di alcolici, stupefacenti e sangue per festeggiare il compleanno. Sarebbe andata a finire così una festa di compleanno organizzata la scorsa notte a Vizzini.

Il festeggiato, un ragazzo di 20 anni, del quale sonialafarinanews sceglie di non riportare il nome, ha tentato di sgozzare un suo invitato, minorenne, procurandogli una ferita di 15 centrimetri.

Il giovane, vivo per miracolo perché non sono stati intaccati gli organi vitali, ha avuto 40 punti di sutura e 30 giorni di prognosi.

L’aggressore è stato arrestato dai carabinieri di Vizzini con l’accusa di tentato omicidio.

 

 

 

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

 

 

 

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

 

 

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

 

 

 

 

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)