La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

ATTO VANDALICO A ZAFFERANA ETNEA. DANNEGGIATA AUTO DELLA POLIZIA MUNICIPALE

Inviato 2018/07/28

di Sonia La Farina

Atto vandalico a Zafferana Etnea.

La notte scorsa ignoti hanno danneggiato un'auto di servizio del corpo di polizia locale che si trovava in via Monte Grappa, nei pressi della sede municipale. Infranto il lunotto anteriore e divelti i due specchietti retrovisori esterni. Avviate le indagini.

Preoccupazione è stata espressa dal sindaco Alfio Vincenzo Russo e dal comandante della polizia municipale Roberto Montalto.

«Siamo stati attaccati per il nostro diligente operato – commenta Montalto – ma è chiaro che il nostro impegno continuerà ad essere incessante per garantire il rispetto delle regole su tutto in territorio. Si è trattato di un vero e proprio attacco alle Istituzioni e la nostra tolleranza sarà equivalente allo zero».

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)