La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

ESPLOSIONE VIA GARIBALDI: DOMANI FUNERALI VIGILI DEL FUOCO E LUTTO CITTADINO

Inviato 2018/03/27

di Sonia La Farina

Domani lutto cittadino per i funerali dei vigili del fuoco morti nell’esplosione di via Garibaldi.

Il sindaco di Catania, Enzo Bianco, ha proclamato per domani una giornata di lutto cittadino in concomitanza con i funerali di una delle vittime dell’esplosione in via Garibaldi, il vigile del fuoco catanese Dario Ambiamonte, che si celebreranno domani in Cattedrale.
I funerali del pompiere Giorgio Grammatico si celebreranno sempre domani nel Santuario della Madonna di Trapani.

Bianco, dopo avere parlato con i familiari di Ambiamonte, ha dato disposizioni affinché la salma venga tumulata nel sacrario delle Vittime del dovere nel Cimitero Monumentale di Catania, accanto al carabiniere Horacio Majorana, poiché anche Dario è caduto nell’adempimento del proprio dovere.
Qualora i familiari volessero, tale disposizione varrà anche per Giorgio Grammatico.

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)