La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

NEW GENERATION PARRUCCHIERI: GIOVANNI E LINO HAIR PROFESSIONALS

Inviato 2018/02/13

Redazionale di Sonia La Farina

Spesso quando si parla di arte e di poesia si pensa a scrittori, cantanti e musicisti. O ancora pittori, scultori e artisti di vario genere. Ma l’arte ha diverse sfaccettature e, spesso, quello che potrebbe essere considerato un lavoro come tanti, diventa una forma d’arte. Una forma d’arte quando professionalità e cuore sono al centro di tutto.

Sonialafarinanews ha deciso di raccontare la storia di due artisti della bellezza, due professionisti del parrucco catanese. Gli hair professionals: Giovanni Privitera e Lino Sciacca, proprietari del salone di bellezza New Generation.

 La loro storia risale a quasi 20 anni fa.

«È iniziato tutto tanti anni fa – dichiarano Giovanni e Lino – Eravamo colleghi, lavoravamo nella stessa azienda, in due saloni diversi, ma nello stesso gruppo. Poi, nel 1999, abbiamo deciso di aprire, contemporaneamente, i nostri due saloni. E da lì è iniziata la nostra avventura, la nostra idea di fare gruppo e abbiamo fondato New Generation».

Una collaborazione, una amicizia, un’arte comune che va avanti, dunque, da 19 anni. E pochi anni fa la decisione di un cambiamento.

«Il nostro lavoro va avanti, “insieme”, da circa 19 anni – continuano – Ma 4 anni fa,  abbiamo deciso di fare una fusione e di creare un unico salone». «Per entrambi – confessano – era il nostro sogno nel cassetto. E possiamo dire che la fusione funziona sia dal punto di vista lavorativo che da quello qualitativo: siamo riusciti, appunto, a offrire ancora più qualità all’interno del salone».

Ma cosa ha spinto due giovani ragazzi, tanti anni fa, a fare questo mestiere?

«La passione per la bellezza – rispondono – la passione per l’arte. E anche stare a contatto con le donne e renderle felici: il lato bellissimo del nostro lavoro, infatti, è realizzare i vostri desideri e i vostri sogni».

Desideri e sogni che non si fermano solo ai capelli. Perché New Generation offre un servizio completo alle donne che vogliono farsi coccolare. Non mancano infatti i servizi di estetica.

«Offriamo servizi di estetica all’interno del nostro salone – affermano Giovanni e Lino – Ci sono tre estetiste che si occupano di massaggi, pulizia viso, cerette. E ancora manicure, pedicure, semipermanente, gel. Insomma, tutto ciò che riguarda la bellezza. E il nostro punto di forza è il make up».

Un salone completo, dunque, quello di New Generation, all’interno del quale lavorano in perfetta armonia 12 persone, guidate da due esperti del settore, Giovanni e Lino, che prima di salutarci, non possono non svelarci quali saranno le tendenze del 2018.

«Le tendenze moda – raccontano – le notiamo già nel make up che quest’anno predilige il metallic. Metallic che riguarda, dunque, anche il colore dei capelli. Dal rosso al rosa gold ai violet. Colori più vibranti, che danno la sensazione di essere forti, ma che in realtà sono molto soft e danno la possibilità di dare luminosità al contorno del viso».

«Mentre sui tagli c’è tanta variazione – concludono Giovanni e Lino – Vanno sempre di moda i bob più leggeri e sfilati sulla parte finale. Il lungo si usa sempre per accontentare una parte di clientela che ama i capelli lunghi. Magari in questi casi si gioca con le frange e il ciuffo che addolciscono i lineamenti del viso. E, infine, il corto che non passa mai di moda, per quelle donne che amano osare un po’ di più».

New Generation si trova a Catania, in via Canfora 97, ed è aperto dal martedì al sabato, orario continuato dalle 9 alle 19.

Il salone lavora sia per appuntamento (è possibile prenotare chiamando il numero telefonico 095 432339) che per ordine di arrivo.

New Generation è presente su Facebook con la pagina New Generation Parrucchieri, su Instagram e su Google Maps.

"Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)